Rischi della circoncisione

Come per tutti i tipi di chirurgia, la circoncisione ha alcuni rischi. Tuttavia, le complicazioni da circoncisione effettuate per motivi medici sono molto rari. Purtroppo le statistiche relative alle complicazioni a seguito dell’ intervento per motivi religiosi sono inesistenti.

I rischi con una maggiore incidenza (anche se molto bassa) è la perdita di sangue (emorragia) e l’ infezione.

Dopo la circoncisione a volte il paziente riferisce una certa diminuzione della sensibilità del glande principalmente durante l’atto sessuale. Per questo motivo infatti questo intervento è consigliato ai pazienti che soffrono di eiaculazione precoce.

Questa procedura – principalmente se eseguita con il laser – risulta essere sicura e confortevole.