Circoncisione e balanopostite

La balanopostite è l’infiammazione del prepuzio, di solito causata da un’infezione batterica.

I sintomi della balanopostite includono:

[checklist]

  •  Dolore durante la minzione;
  • Una scarica di pus dal pene;
  •  Infiammazione del corpo del pene;

[/checklist]

Le balanopostite possono essere trattate con successo grazie l’utilizzo di specifici antibiotici. La maggior parte delle persone, una volta curate, non hanno ulteriori infezioni. La circoncisione è di solito raccomandata nei casi più rari nei pazienti adulti, quando le infezioni si ripetono (balanopostiti ricorrenti).

Infezioni del tratto urinario

Un’infezione del tratto urinario (UTI) è un’infezione delle vie urinarie.

Circa il 4% dei ragazzi ha almeno un UTI prima di arrivare ai 16 anni.

La ricerca ha scoperto che i ragazzi circoncisi sono da 10 a 14 volte meno portati a incorrere in una UTI rispetto ai ragazzi circoncisi. Questo perché si pensa che molte infezioni del tratto urinario siano causate da batteri che si riuniscono all’interno del prepuzio prima della diffusione al sistema urinario.

Tuttavia, la maggior parte delle infezioni del tratto urinario sono lievi e non causano gravi danni. La circoncisione è in genere consigliato solo se un ragazzo è a rischio  con una maggiore probabilità di infezioni del tratto urinario; un numero elevato di infezioni del tratto urinario possono portare poi a danni ai reni.

Un esempio di fattore a rischio pre-esistente è un difetto di nascita che causa la fuoriuscita di urina dal rene. Ciò comporta il rischio di diffusione di batteri dal prepuzio, attraverso l’urina, e l’insorgere di un’infezione ai reni. In tali circostanze, la circoncisione può essere raccomandata.